il mare nel piatto,pranzo alla rocca di staggia

La Rocca » EVENTI » Cacio & pere

GIOVEDÌ 14 LUGLIO ore 20


SAPERI & SAPORI


CACIO & PERE
CENA FRANCIGENA ALLA ROCCA DI STAGGIA
“Al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere”


Menù a cura di CUCO Cucina Contemporanea

2° Appuntamento alla scoperta di SAPORI E SAPERI
La serata, unendo storia, arte e gusto, sarà percorso che valorizzando la memoria,
dà vita ad itinerari contemporanei.



Progetto di Donatella Bagnoli per la Fondazione la Rocca di Staggia
in collaborazione con la Sezione Soci Poggibonsi Unicoop Firenze.

L'accoglienza della tavola
Il Castello all'avanguardia nel medioevo, per arte, architettura, diplomazia, al centro
di uno snodo viario degli antichi cammini dei pellegrini, è da sempre luogo
dell'accoglienza. Intorno ad una tavola, fatta ad Arte, si rinnova come in una
veglia Francigena, il piacere dell'incontro, lo scambio di storie e di vite.

Il Mondo nel Piatto
I piatti proposti, a cura di Stefano Bencini Chef di Cuco Cucina Contemporanea,
Firenze, uniranno storia e gusto, valorizzando eccellenze locali, l'origine e la specificità
della cucina Toscana, rivisitandola, portando alla luce influenze di culture lontane.

Protagonista della serata il CACIO
Partendo dalla scoperta del significato del noto proverbio: "Al Contadino non far sapere
quanto è buono il cacio con le pere" saremo rapiti da una degustazione inedita a cura
di Paolo Piacenti che fa di formaggi tradizionali, rivisitati, "Forme d'Arte".
Il pecorino rivela anima delicata di pera, o profumo agrumato d'arancia. Si veste di
foglie di noce, o scopre una pelle rosata dal Chianti. Ci stupisce con l'intensità del tartufo,
con l'aroma del caffè e diventa forma di luce con il prezioso zafferano.

Pane e Vino
Il tutto accompagnato dal pane di Duccio, fatto con lievito madre, Forno Ciacci e Faraoni.
Vini: Chianti Colli Senesi e Vernaccia di San Gimignano.

Visita guidata al Castello
L'evento prevede inoltre la visita guidata al Castello, dove la storia dell'architettura è
rivisitata e resa magica da installazioni contemporanee.


Spettacolo di suoni e luci
Per finire Vestita di Luce a cura di Duccio Nacci: proiezioni di immagini e luci sulle
mura della Rocca, che nella notte medioevale era stella luminosa a guidare il cammino.

L'evento richiede la prenotazione telefonica obbligatoria entro Martedì 12 Luglio
Fondazione La Rocca di Staggia tel. 366 4792092



CACIO & PERE

Antipasto
TERRINA DI FEGATO CON MOSTARDA DI PERA ALLO ZAFFERANO
SU LETTO DI FIORI E ERBETTE

Primo
VELLUTATA DI ZUCCHINE AL BRIE CON BRICIOLE DI PANE
AROMATIZZATE

Secondo e contorno
CARPACCIO DI BRESAOLA CON INSALATA DI “POPONE DI STAGGIA”,
MENTA, CETRIOLO E FETA CON GRANATI DI MELAGRANA

SFORMATO DI VERDURE DA INDOVINARE

Formaggi
PECORINO ALLA PERA, FORMAGGIO AGRUMATO D’ARANCIA,
CACIO IN FOGLIA DI NOCE, CON ANIMA ROSATA DI CHIANTI,
AL CAFFE’ E AL TARTUFO

Dolce
MOUSSE DI CIOCCOLATO FONDENTE CON SCIROPPO DI LAMPONE


Pane di Duccio a lievitazione naturale Forno Ciacci & Faraoni
Vini: Chianti Colli Senesi e Vernaccia di San Gimignano












PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - Booking required phone
tel. 366 4792092